I progetti per il 2022-2023

https://promosferae.files.wordpress.com/2022/01/programma-2022_23.pdf (Clicca e scarica il documento completo)

IL PROGRAMMA

RELAZIONE SULLE ATTIVITA’ NEL TERRITORIO, NEGLI ULTIMI DUE ANNI, 2020 E 2021, DA CUI SI EVINCONO LE ATTIVITÀ VOLTE ALLA PROMOZIONE CULTURALE DELLA CITTÀ

Nel biennio 2020-2021 l’associazione ha promosso con l’acronimo Promosferæ Onlus una serie di argomenti che spaziano dalla cultura al sociale, passando per l’ambiente ed il turismo. Avvalendosi dei due siti istituzionali www.promosferae.org e soprattutto www.dettagliedintorni.com si era protagonista nel tessuto cittadino e non solo. Il suo presidente è “Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio” e proprio questa specializzazioneha permesso la promozione e lo sviluppo di:

Per quanto riguarda CULTURA:

Attraverso la valorizzazione per contenuti ed immagini dei siti artistici, architettonici e storici del Comune di Pisa, il sito è diventato un marchio ormai molto conosciuto in città e non solo. L’operosa attività svolta attraverso il sito internet e la promozione costante sui maggior social network (facebook, istangram, twitter) ha prodotto oltre 80.000 (ottantamila) visualizzazioni in un anno di cui il 91% in Italia e il restante all’estero e se si pensa che il sito www.dettagliedintorni.com è tradotto con la sola applicazione “google translate” possiamo ritenerci ampiamente soddisfatti (Italia, Stati Uniti, Irlanda, Svezia, Finlandia, Germania, Francia, Regno Unito, Polonia, Belgio, Portogallo, Spagna, Svizzera, Canada, India, Grecia, Russia, Australia, Repubblica Ceca, Brasile, Emirati Arabi Uniti, Paesi Bassi, Argentina, Romania, Cina, Colombia, Giappone, Danimarca, Malta, Turchia, Israele, Bulgaria, Monaco, Portorico, Austria, RAS di Hong Kong, Malaysia, Messico, Nuova Zelanda, Bielorussia, Ecuador, Norvegia, Albania, Ungheria, Egitto, Perù, Vietnam, Croazia, Ucraina)

Alcuni esempi di articoli con cui abbiamo promosso la nostra comunità nel mondo, attraverso i links è possibile rileggerli ed apprezzarli, vogliamo evidenziare che sono solo un estratto.

La chiesa di San Silvestro a Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/05/23/la-chiesa-di-san-silvestro-a-pisa/
L’ arte in zona arancionehttp://dettagliedintorni.com/2021/03/06/l-arte-in-zona-arancione/
Lo Stemma sabaudo ritrovatohttp://dettagliedintorni.com/2021/04/11/lo-stemma-sabaudo-ritrovato/
Il Campanile di San Nicolahttp://dettagliedintorni.com/2021/03/30/il-campanile-di-san-nicola/
Dettaglihttp://dettagliedintorni.com/2021/03/06/dettagli-7/
La Chiesa della Spina come non l’avete mai Vistahttp://dettagliedintorni.com/2021/03/21/la-chiesa-della-spina-come-non-lavete-mai-vista/
Come eravamohttp://dettagliedintorni.com/2021/05/07/come-eravamo-luoghi-a-confronto-3/
Giacomo Leopardi in quel di Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/02/19/giacomo-leopardi-in-quel-di-pisa/
Come eravamohttp://dettagliedintorni.com/2021/06/01/come-eravamo-luoghi-a-confronto-10/
Dove crescono i campionihttp://dettagliedintorni.com/2021/04/15/dove-crescono-i-campioni/
La nascita di Galileo Galileihttp://dettagliedintorni.com/2021/01/07/la-nascita-di-galileo-galilei/
Il parco urbano delle piagge ed un po’ più in làhttp://dettagliedintorni.com/2021/04/18/il-parco-urbano-delle-piagge-ed-un-po-piu-in-la/
Dettagli…di una Piazzahttp://dettagliedintorni.com/2021/01/24/dettagli-di-una-piazza/
Il Tiro a segno di Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/08/21/il-tiro-a-segno-di-pisa/
Ultima fermatahttp://dettagliedintorni.com/2021/02/11/ultima-fermata-piazza-dei-miracoli/
Buon compleanno Federigo Severinihttp://dettagliedintorni.com/2021/04/01/buon-compleanno-federigo-severini/
Il Parco della Cittadella e i suoi tesorihttp://dettagliedintorni.com/2021/01/12/il-parco-della-cittadella-e-i-suoi-tesori/
Le guide turistiche di dettagliedintornihttp://dettagliedintorni.com/le-guide-turistiche-di-dettagliedintorni/
Lei era unicahttp://dettagliedintorni.com/2021/03/08/lei-era-unica/
Chi è Leonardo Pisanohttp://dettagliedintorni.com/2021/02/05/chi-e-leonardo-pisano/
Vittorio Emanuele II e la piazza omonima in Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/02/16/vittorio-emanuele-ii-e-la-piazza-omonima-in-pisa/
Garibaldi in quel di Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/03/26/garibaldi-in-quel-di-pisa/
Le mura di Pisahttp://dettagliedintorni.com/2021/06/02/le-mura-di-pisa/
Buona Luminara a tuttihttp://dettagliedintorni.com/2021/06/16/buona-luminara-a-tutti/
Leonardo Pisano detto il Fibonacci – 2° partehttp://dettagliedintorni.com/2021/03/19/leonardo-pisano-detto-il-fibonacci-2-parte/
…in Cucina, la trippahttp://dettagliedintorni.com/2021/04/16/in-cucina-la-trippa-secondo-me/

L’associazione ha contatti puntuali con altri network del settore, il più stretto è con il “Festival del Viaggiatore”, realtà che promuove Cultura e Turismo con sede ad Asolo (TV), direttamente dal loro sito internet www.festivaldelviaggiatore.it “…Il Festival del Viaggiatore ama mescolare le esperienze e le conoscenze, creare legami insoliti, trovare nuove strade. È per sua natura trasversale a più mondi: l’arte, il giornalismo, la letteratura, l’economia, l’escursionismo, la filosofia, l’artigianato, la sensorialità, la musica, il cinema, la tecnologia…”

Inoltre ha prodotto in cartaceo le guide turistiche: (clicca qui)

Per quanto riguarda AMBIENTE:

Progetto di recupero, riqualificazione ambientale e funzionale di porzione delle aree e del manufatto di proprietà comunale identificati all’Agenzia del Territorio – Ufficio di Pisa con i seguenti numeri di particella catastale: 0097-5, 0097-9, 0097-19 e 0097-26.

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE – DESCRIZIONE

Lo scopo generale è di creare una struttura polivalente che diffonda cultura, aggregazione, educazione ambientale e sviluppo ecosostenibile.

Il progetto di riqualificazione prevede che:

  1. il perimetro dell’area in oggetto sia totalmente recintato con due ingressi, uno a nord (foto 1, 2) ed uno a sud (foto 3,4), delimitato da vegetazione (siepi e alberatura di piccolo e medio fusto), illuminato e video sorvegliato;
  2. la fruibilità sia esclusivamente pedonale o ciclabile;
  3. l’area è divisa in due parti:
    1. una aperta al pubblico,
    1. l’altra di esclusiva fruibilità dei nostri associati e/o degli utenti che vi accedono per accordi e/o convenzioni sottoscritte tra l’associazione e gli Enti e/o Istituzioni pubbliche e private….(tutto il progetto è depositato presso l’Amministrazione comunale)

Il progetto fu presentato nel 2009 ma visto il mancato interesse dimostrato dall’A.C. fu abbandonato dalla assemblea del tempo. Nel 2021, visto il grave stato di abbandono e degrado il cui versa abbiamo ripresentato il progetto nella speranza che un luogo di importanza strategica tra Pisa, Livorno ed il mare possa essere recuperato e riqualificato.

Per quanto riguarda il SOCIALE:

Per il sociale, abbiamo fatto e continueremo a fare la lotta al Gioco d’azzardo, abbiamo anche un gruppo facebook intitolato “Al bando i giochi elettronici”. Nel 2020 e 2021, molto silenziosamente e con molta discrezione abbiamo aiutato alcune persone, il lavoro è moltissimo e la promozione al gioco da parte delle Istituzioni pubbliche ed organizzazioni private stanno mietendo centinaia di migliaia di vittime con conseguenze catastrofiche per le famiglie, ridotte sul lastrico per un mancato controllo ma soprattutto per un evidente vuoto culturale…non basta scrivere o dire “GIOCA RESPONSABILE” oppure “NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE.”

Noi nel nostro piccolo, stiamo costruendo una rete a sostegno del giocatore ludopatico, della famiglia da cui proviene e al contempo attraverso specialisti del settore e direttamente con chi ne è uscito organizziamo simposi e vere e propri corsi per il gioco responsabile, attraverso modelli matematici e sociologici.

PROGETTUALITÀ DELL’ORGANIZZAZIONE – RELAZIONE SULLE ATTIVITÀ PROGRAMMATE NEL TERRITORIO, PER I PROSSIMI DUE ANNI, 2022 e 2023

Come si evince chiaramente dall’attività pregressa, i progetti sono ad ampio spettro e sicuramente impegneranno l’organizzazione bel oltre il prossimo biennio.

Per quanto riguarda la CULTURA:

L’offerta di “dettagliedintorni” sarà molto più ampia, infatti le guide saranno tradotte in altre quattro (4) lingue: INGLESE, TEDESCO, SPAGNOLO, RUSSO. Stiamo valutando di tradurle anche in Arabo. Il passaggio che porterà ulteriori risultati di visibilità al nostro territorio è la volontà di trasformare il cartaceo in digitale, grazie alla tecnica QR Code.

 Nei mesi scorsi avevamo preso contatti con l’assessorato Cultura e l’assessorato Turismo per lo sviluppo di una kermesse presso il Giardino Scotto. L’evento, dal nome COOKING CLASS, mette a confronto ed in competizione le scuole alberghiere di tutta Italia, per una tre giorni all’insegna del gusto, della storia e della tradizione. La pandemia e il riacutizzarsi del virus non hanno permesso lo sviluppo e il concretizzarsi della manifestazione per le troppe incertezze economiche e sociali a cui l’organizzazione dovrebbe dovuto far fronte. Il progetto però è solamente sospeso e sarà sicuramente riproposto per il 2023.

“Buon compleanno Torre di Pisa”, progetto di promozione e valorizzazione del 9 agosto, giorno in cui fu deposta la prima pietra, correva l’anno 9 agosto 1173 e nel 2023 saranno 850 anni da quel mitico momento. Noi vogliamo mobilitare tutti (Istituzioni e Privati) affinché tal data diventi importante al pari del 25 marzo, del 16 e 17 giugno, del giorno del “Gioco”. Perché la Città di Pisa si merita questo e ben altro.

 “IL POLITTICO DI PISA” il ritorno a casa, nel 2026 l’opera di Masaccio compirà 600 anni, è un progetto faraonico ma può coinvolgere veramente tutti (Istituzioni Nazionali, Regionali, Locali e Privati) un pezzo è già qui, al Museo di San Matteo (Il San Paolo), gli altri sono sparsi nel mondo (Museo Nazionale di Capodimonte, Napoli; Getty Museum, New York; Musei Statali di Berlino), ma la diplomazia può compiere il miracolo visto che il Nostro San Paolo è già stato in trasferta alcuni anni or sono. Come ha dichiarato il Prof. Nieri, direttore del Museo di San Matteo, <<l’impresa è titanica ma ci possiamo provare>>.

“MERCATO, MUSICA e CULTURA “La Cittadella ritorna porta della Città” il progetto che ha l’ambizione di far conoscere una parte molto importante della Città, in un’ottica di valorizzazione del patrimonio architettonico e culturale ed al contempo arricchire il tessuto economico-sociale.

 Per quanto riguarda l’AMBIENTE:

Rispetto al progetto di riqualificazione del bene comunale identificato come sopra, siamo in attesa che l’Amministrazione Comunale dia una risposta formale alla nostra proposta.

Per quanto riguarda il SOCIALE:

La LUDOPATIA è e rimane un nostro cavallo di battaglia e stiamo già sviluppando progetti affinché il problema possa trasformarsi in opportunità, stiamo preparando brochure e simposi che saranno a disposizione della cittadinanza entro il mese di maggio. Prova a divertirti con il nostro gioco senza scopo di lucro FANTAIPPICA – Galoppo, scarica il regolamento e gioca con gli amici innamorandoti di uno degli spettacoli sportivi più affascinanti (clicca qui)

Altro argomento, a noi molto sensibile è il BULLISMO e anche su questo è volontà associativa attivare sportelli a sostegno dei soci e delle famiglie. Attività ben chiara al Presidente poiché interessato molto da vicino per situazioni pregresse che hanno visto la figlia protagonista sfortunata.

La BORSA DI STUDIO per studente delle Scuole medie Superiori nell’ambito turistico-culturale.